Caratteristiche e Specifiche

 I DAE sono tutti uguali?

In qualsiasi caso di arresto cardiaco, si è di fronte alla estrema urgenza di intervenire bene e rapidamente, poiché il tempo disponibile è limitato e i tempi medi d’intervento delle ambulanze sono ben oltre questo limite. E’ fondamentale quindi la massima diffusione di defibrillatori facilmente utilizzabili dagli operatori laici e non (in caso di emergenza, la centrale 112 o 118 dove non è ancora attivo il Numero Unico delle Emergenze, può guidare nell’uso del DAE chiunque). Altro tassello importante è la diffusione della (buona) formazione sul primo soccorso e dei protocolli RCP con l’uso del defibrillatore.

Ma tornando al DAE, esiste una grande varietà di prodotti e di prezzi sul mercato, soprattutto su Internet. Per acquistare un dispositivo salvavita vale la pena affidarsi solo al prezzo più basso che si trova in una ricerca sul Web? Affidereste la vostra vita o quella di un altra persona solamente ad una valutazione di prezzo, senza ulteriori informazioni?

Cosa chiedere prima di acquistare un DAE:

  • C’è una rete di assistenza a cui appoggiarsi?
  • Come controllare la scadenza degli elettrodi?
  • Come funziona l’allarme della batteria o  l’allarme per il malfunzionamento del DAE?
  • E’ un DAE monotasto?
  • Ha la funzione audio e display con messaggi?
  • In quanti secondi si attiva per la scarica?
  • Qual è la durata della garanzia?
  • Quanti test sul funzionamento effettua e con quale regolarità?
  • Ha la funzionalità pediatrica integrata?
  • Quanto dura la batteria?

Scegliere bene è importante. Pochi secondi in più o in meno possono fare la differenza.

Ad ogni minuto che passa, le possibilità di sopravvivenza per la persona colpita si riducono del 7-10%. 

Pin It on Pinterest