039 9008863 - 344 0691479 - 348 5318780 segreteria@four.srl

I progetti di Four

FOUR è nata da poco (luglio 2017) ma è già molto attiva. Sono diversi i progetti già avviati, alcuni con aziende e associazioni storiche, altri in completa autonomia. In questa pagina elenchiamo alcuni dei diversi progetti con nome, descrizione, referenti e contatti.

BAR CARDIOPROTETTO

Il progetto “Bar Cardioprotetto”, ideato da Four vuole spingere i bar di tutta Italia a dotarsi di un defribrillatore e a fare un percorso di formazione, sia sulla rianimazione con il dae ma anche sul primo soccorso, in grado di salvare molte vite. È previsto anche un modulo sulla preparazione del cibo, oltre alla formazione sulle manovre di disostruzione. 

REFERENTE: mirko.damasco@four.srl


CONDOMINIO CARDIOPROTETTO

Il progetto “Condominio cardioprotetto”, ideato da Mirko Damasco e sviluppato da FOUR, rappresenta una battaglia di civiltà: vuole portare un defibrillatore laddove serve davvero, nelle case. Il progetto prevede sia la fornitura dei DAE che l’erogazione dei corsi BLSD con personale qualificato e accreditato presso tutte le regioni italiane.

REFERENTE: Mirko Damasco


SICUREZZA STRADALE

Roma Romanina

Insieme a partner come Chicco Artsana nei negozi della catena Prénatal, oppure direttamente nelle aziende, ti proponiamo soluzioni su misura per la formazione sulla sicurezza stradale.

Chiamata di emergenza, percezione del rischio, interazione velocità-campo visivo, psicologia del traffico, comunicazione efficace: ti accompagniamo in un percorso costruito ad hoc per creare e rafforzare la cultura della sicurezza anche nella tua azienda.

REFERENTE: paolo.guarnaschelli@four.srl


ESERCITAZIONI DI PRIMO SOCCORSO

La formazione sulla sicurezza in azienda non può fermarsi a ciò che è obbligatorio. Partecipare ad una esercitazione con una simulazione di un intervento di soccorso rinforza notevolmente l’apprendimento da parte dei discenti. FOUR ti propone una soluzione tagliata su misura sulla tua azienda. Insieme costruiamo uno scenario di intervento, sul quale mettere al lavoro la tua squadra di primo soccorso aziendale. Una simulazione che può essere aperta a tutti i dipendenti, così come agli esterni, ad esempio in una giornata di porte aperte.

Il progetto può essere articolato in una parte in aula ed una parte in esterno, con o senza intervento di ambulanza o simulazione incendi: insomma, possiamo costruirlo insieme per rendere una esperienza formativa una giornata indimenticabile.

REFERENTE: mirko.damasco@four.srl

Pin It on Pinterest