344 0691479 - 039 9008863 segreteria@four.srl

Ieri ho seguito il corso BLSD (parentesi Clem clem sapientino: Blsd è l’acronimo di Basic Life Support and Defibrillation, ovvero primo soccorso con l’impiego di defibrillatore semiautomatico.

Si tratta di manovre da attuare tempestivamente in caso di arresto cardiaco).

Ci sono andato, che due coglioni, perché obbligato da una norma. Pensavo fosse l’ennesima perdita di tempo per l’ennesimo corso imposto e inutile (cazzo mi serve?, dai, tanto il defibrillatore parla e ti dice cosa fare).

Ecco, ieri è stata l’ennesima conferma, invece, di come l’ignoranza sia una bestia demoniaca: non sono mai stato più felice di aver dedicato 5 ore a imparare qualcosa che davvero può fare la differenza tra la vita e la morte di uno che ti si sente male accanto. E non importa che sia figlio o sconosciuto. Dovrebbe essere insegnato a scuola.

Ho imparato a come si disostruisce un disgraziato che si sta strozzando con il cibo (sì, sì, l’avevo visto, ma avrei saputo come farlo sul serio?) e come si pratica la rianimazione cardiopolmonare (sì, sì, quanti film dove c’è lo sventurato in terra e quelli intorno che lo schiacciano sul torace, ma… quanto si schiaccia? e se poi lo rompo? e… quando si soffia?…)

Un grazie alla Four Srl per la serietà, la competenza e la simpatia dei docenti (ho pagato io, non è prodotto piazzamento solo un doveroso riconoscimento a chi ti fa spendere bene i tuoi soldi) e un consiglio a tutti, se non lo avete ancora fatto, non aspettate a lungo.

BLSD in sede

Grazie. Se lo facciamo, è perché ci crediamo!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ti sei iscritto con successo!

Pin It on Pinterest

Share This